Acoustic Drum Sound

In questo video tutorial ascolteremo uno degli strumenti più complessi che possiamo trovare in studio di registrazione, ovvero la batteria acustica! Avendo delle caratteristiche dinamiche molto particolari non è semplice rendere al meglio uno strumento come questo, cercando sempre di mantenere intatta la sua natura.

Molto spesso nelle nuove produzioni musicali, in particolare nel rock e metal, le batterie assumono una costante attitudine digitale ed elettronica con l’utilizzo (molte volte eccessivo) di trigger e campionamenti in post-produzione. Questo atteggiamento tende a snaturare completamente la dinamica di uno strumento come la batteria, ed a schiacciare e comprimere ogni colpo o fill del musicista.

Nel mio approccio professionale preferisco non abusare di questi accorgimenti e di mantenere più possibile il suono “umano”, tanto da percepirne il tocco e la dinamica di esecuzione. Il video mostra le differenze sonore dello stesso strumento (suonato dalla stessa persona) in base al tipo di processamento audio, da quello di spettro a quello di dinamica e di effetto, per poi utilizzare dei samples su cassa e rullante.

Nell’ultima parte del video si può ascoltare la batteria miscelata con un basso elettrico, strumento che affronteremo nello specifico in un altro video tutorial.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...